Tipologie

TIPOLOGIE DI VERANDE

VETRATA FISSA
Veranda senza aperture, si usa principalmente dove si vuole chiudere e limitare, ad esempio: un paravento, un divisorio con un altro balcone, ecc..

VETRATA SCORREVOLE
Si usa quasi ovunque perché è la più vantaggiosa: permette delle ampie e luminose aperture, non imbroglia verso l'interno perchè traslata lateralmente, non favorisce correnti d'aria perché lavora non su una cerniera ma con spostamento laterale.
È la più economica perché ha dei vetri ampi e quindi un prezzo specifico molto più basso.

VETRATA A BATTENTE
È consigliata se si vuole privilegiare la praticità di pulizia dei vetri e migliorare la qualità di tenuta ermetica con il sistema di battente a doppia guarnizione.

VERANDA A LIBRO
Chiusura con sistema a libro dotata di una robusta guida superiore in alluminio con relativi carrelli a quattro ruote i quali provvedono a supportare le ante e il loro scorrimento.
Questa veranda ha tutti gli inconvenienti immaginabili ma il vantaggio di un'apertura completa al 100%.

VETRATA FISSA
VETRATA SCORREVOLE
VETRATA A BATTENTE
VERANDA A LIBRO